Home Page

ATTIVITA' ANTROPICHE

BENVENUTI

FAUNA

ISTITUZIONE E ORGANIZZAZIONE

L'ECOSISTEMA LAGO

MANIFESTAZIONI

STUDI, RICERCHE E BIBLIOGRAFIA

TERRITORIO

FAUNA
Altra fauna
Tutti gli animali presenti nella riserva

 

Invertebrati

 

https://www.vicodur.com/it/
Vedi qui!
https://www.vicodur.com/it/

Molto abbondanti sono i molluschi acquatici che ricoprono un importante ruolo sotto l'aspetto trofico in quanto costituiscono una base alimentare non trascurabile per diversi altri animali. Sono presenti almeno 19 specie tutte tipiche dell'ambiente palustre. Fra esse abbondantissima è Limnaea auricularia, un gasteropodo polmonato, che ha una conchiglietta molto piccola, simile nella forma a quella delle comuni chiocciole, rinvenibile in ogni punto della riva ed in ogni diverso ambiente, oltre che in tutte le stagioni dell'anno.

Mentre Viviparus contectus è visibile in abbondanza vicino alla riva (e quindi raggiungibile da parte di diversi predatori) solo nella stagione primaverile perchè in seguito migra nelle parti più profonde del lago. Molto abbonadanti sono anche le due specie di lamellibranchi Unio elongatulus e l'Anodonta cygnea, entrambe hanno una conchiglia a due valve piuttosto grossa.

Anfibi

Abbondanti sia come numero di specie sia come individui sono gli anfibi, un altro gruppo legato all'ambiente acquatico, nel quale trascorrono i primi stadi della loro vita, per poi ritornarvi durante il periodo dello riproduzione. Sono presenti specie come la rana verde e la raganella, che spesso trascorrono tutta la loro vita adulta sulla riva, nascoste nel canneto; altre come il rospo e rana agile ritornano all'acqua, provenienti dal territorio circostante, solo per lo riproduzione e vi trascorrono il periodo dello sviluppo larvale. A questi si aggiunge il tritone comune, i cui adulti trascorrono nell'acqua delle rive un periodo più lungo , da marzo a giugno, dopo avere assolto alla funzione riproduttiva.

Rettili

I rettili sono invece rappresentati da poche specie, fra cui tipica delle rive paludose è la natrice dal collare a cui si aggiunge, fatto di notevole importanza se dovesse essere confermata la presenza, la rara testuggine palustre (Emis orbicularis),

Mammiferi

Il quadro realtivo ai mammiferi deve riferirsi forzatamente ad un più vasto ambito territoriale, in tal senso si può considerare il biotopo, con le aree adiacenti, interessato dalla presenza più o meno occasionale di 7-8 specie. riccio, coniglio selvatico, lepre comune, scoiattolo, volpe, donnola e faina. Incerta e da verificare la presenza della puzzola.

Micromammiferi

La fauna a micromammiferi è abbastanza scarsa anche se le poche specie presenti vi compaiono con una certa densità; sono state accertate due specie di microtini (arvicola terrestre e arvicola campestre) e una di muridi (topo selvatico). Sono poi state trovate solo tracce ed avanzi di parti di ghiridi (ghiro e moscardino) e di insettivori.

Uccelli

Per quanto riguarda invece gli uccelli, l'importanza della riserva come luogo di nidificazione e passaggio per le migrazioni sembra essere abbastanza rilevante. Le specie di tipica ambientazione acquatico-palustre sono praticamente tutte concentrate nella parte settentrionale e in quella occidentale, adatte alla nidificazione e alla sosta in quanto in queste zone il canneto cresce più fitto. Le specie più significative sono la cannaiola, la gallinella d'acqua, il germano reale, il tarabusino, il migliarino di palude, lo svasso ed il martin pescatore. L'airone cinerino, il cormorano ed altri palmipedi e trampolieri compaiono nei periodi migratori. Gli uccelli silvicoli invece, presenti nei boschi che circondano il lago, sono rappresentati da capinere, fringuelli, cince, cardellini, lucherini, scriccioli, merli, picchi, cuculi, civette e allocchi, unitamente ad altre specie migratorie. Una presenza particolore è data dagli storni che nel periodo estivo a centinaia giungono al tramonto nei canneti per trascorrevi la notte.

https://www.vicodur.com/bg/motion-free-борба-с-износването-на-ставите/
Вижте тук!
https://www.vicodur.com/bg/motion-free-борба-с-износването-на-ставите/

 

 

 

 

 

 

 

 





PRESENTAZIONE

© 1997/98 CONSORZIO
"LAGO MONTORFANO"
Per informazioni